Cotoletta al forno con pesto di lattuga


La domenica sera, secondo il piano alimentare Vitalybra, possiamo scegliere liberamente cosa mangiare, tra primo, secondo e contorno. Ecco un’idea per un secondo piatto sfizioso, senza frittura, come da indicazioni generali del piano, bello da vedere e buonissimo! Cotoletta di petto di pollo, cotta al forno, adagiata su pesto di lattuga.

Ingredienti per due persone

4 fette di petto di pollo

2 uova

q.b. di pan grattato

q.b. di olio evo

Sbattete le uova in una ciotola e immergetevi le fette di petto di pollo. Scolatele e passatele una alla volta nel pan grattato, posto in un piatto piano, in modo che siano ben impanate dappertutto. Su un foglio di carta forno, in una teglia, adagiate le fette di pollo e irroratele bene d’olio.

Abbiate cura di preriscaldare il forno al massimo della temperatura, in modo che le cotolette, nonostante non siano fritte, risultino comunque croccanti fuori e morbide dentro. Infornate le cotolette e cuocete per dieci minuti, o comunque fino a quando non saranno dorate.

Intanto tritate la lattuga molto finemente con il coltello, conditela con olio sale e senape, se gradita.

Adagiate sul piatto di servizio, poi tagliate a strisce la cotoletta e ponetela sul pesto.

Questa ricetta è stata sviluppata utilizzando il seguente pasto nella guida alimentare Vitalybra:

#Cotolettaalfornoconpestodilattuga #RicetteVitalybra