Scarole e fagioli


Il lunedì è un giorno difficile per la maggior parte delle persone, ma, per chi segue un piano alimentare Vitalybra, ci si rincuora a tavola. Il lunedì ci sono i legumi tra le scelte? Un bella minestra calda di scarole e fagioli, con dei croccanti crostini di pane è quello che ci vuole.

Ingredienti per due persone

Due piedi di scarola riccia

200 g di fagioli lessi

q.b. di olio evo

1 spicchio d’aglio

4 fette di pane raffermo

Eliminate le foglie più esterne dalle scarole, con un coltello tagliate la parte inferiore e immergetele in un bacinella colma d’acqua per lavarle accuratamente.

Bollitele fino a che non saranno ben cotte in abbondante acqua, poi scolatele.

In una casseruola unite i fagioli già cotti, un po’ della loro acqua di cottura, 1 spicchio d’aglio in camicia e le scarole. Lasciatele sobbollire per almeno mezz’ora, in modo che si insaporiscano a vicenda. Aggiustate di sale.

Servite con dei crostini di pane irrorati d’olio e tostati in forno, e aggiungete un filo d’olio crudo sulla minestra.

Questa ricetta è stata sviluppata utilizzando il seguente pasto nella guida alimentare Vitalybra:

#Scaroleefagioli #RicetteVitalybra