Frittata di pasta


Per il piano alimentare Vitalybra del mercoledì sera abbiamo a disposizione molte scelte. Se c’è la possibilità di mangiare pasta, uova e un tipo di formaggio, nonché l’olio di oliva, è istintivo preparare una deliziosa frittata di pasta cacio e pepe! Viva la dieta! Potete, in questo piano, accompagnarla anche con del pane.

Ingredienti per due

200 g di pasta

3 uova

70 g di pecorino romano grattugiato

q.b. di olio evo

q.b. di pepe

Preparazione

Cuocete la pasta al dente in abbondante acqua salata. Scolatela tendendo da parte un po’ d’acqua di cottura e ponetela in una ciotola.

Condite la pasta con dell’olio e il pecorino, aiutandovi con l’acqua di cottura che avete tenuto da parte, affinché il condimento sia cremoso. Potete mettere il pepe in questo momento, o aggiungerlo alla fine, fresco.

Una volta che la pasta si è intiepidita, sbattete le uova, aggiustatele di sale, e unitele al composto, mescolando bene perché ne sia uniformemente intriso.

Ungete una padella con dell’olio e cuocete la frittata a fuoco basso prima da un lato e poi dall’altro. Questa ricetta è stata sviluppata utilizzando il seguente pasto nella guida alimentare Vitalybra:

#Frittatadipasta #RicetteVitalybra

MILANO EUROPE srl - P.Iva/CF: 09943310962 REA MB-1913334

  • Black Instagram Icon
  • Black Facebook Icon