Gnocchetti sardi con crema di peperoni, ricotta e pane croccante


Il pranzo del mercoledì, per Vitalybra, è ricca e colorata. Niente di meglio che un bel piatto di pasta abbondante, e perfettamente in linea con il piano alimentare, per concludere una giornata stressante. Una gustosa crema di peperoni e una grattugiata di ricotta secca per scoprire il piacere di stare a dieta.

Ingredienti per due

200 g di gnocchetti sardi (o altro formato)

60 g di ricotta secca grattugiata

1 peperone

1 scalogno

50 g di pane raffermo

q.b. di olio d’oliva

Preparazione

Scottate il peperone con la buccia da tutti i lati su una ghisa o una padella antiaderente. Terminate l’operazione una volta che la buccia è morbida e umida. Ponete il peperone in una ciotola sigillandola con della carta alluminio o simili e lasciate che si raffreddi.

Intanto, preparate il pane croccante sbriciolando la mollica e passandola in una padella antiaderente con poco olio, fino a che non risulterà ben dorato.

Spellate il peperone, tagliatelo a pezzi grossolani avendo cura di eliminare i semi e la parte bianca interna. Rosolate lo scalogno, poi stufate i peperoni fino a che non saranno morbidi. Frullate il tutto e salate a piacimento.

Cuocete la pasta al dente, scolatela conservando un po’ di acqua di cottura per aggiustare la consistenza della salsa. Condite la pasta, guarnite con il pane croccante e la ricotta grattugiata.

Questa ricetta è stata sviluppata utilizzando il seguente pasto nella guida alimentare Vitalybra:

#RicetteVitalybra #Gnocchettisardi